Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Pedologia generale e fisica del suolo

Oggetto:

PEDOLOGY AND SOIL PHYSICS

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
AGR0109
Docenti
Prof. Eleonora Bonifacio (Affidamento interno)
Dott. Silvia Stanchi (Affidamento interno)
Corso di studio
[001711] SCIENZE FORESTALI E AMBIENTALI
Anno
2° anno
Tipologia
B - Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
AGR/14 - pedologia
Erogazione
Convenzionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Pur non essendo prevista una propedeuticità per questo insegnamento, lo studente potrà seguire con maggior profitto avendo già frequentato il modulo di Chimica Forestale dell'insegnamento di Chimica Forestale ed elementi di Fisiologia Vegetale
Propedeutico a
L'insegnamento è di base, ma è anche propedeutico per l'approfondimento specialistico nella nella laurea magistrale (insegnamento di Pedologia Forestale)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Saper interpterare correttamente i  processi  naturali che governano la genesi, la qualità e la distribuzione anche geografica della risorsa suolo in relazione all'evoluzione del paesaggio. Acquisire gli strumenti minimi per valutare le potenzialità del suolo nei diversi pedo-ambienti con particolare attenzione per quelli forestali. Fornire gli elementi basilari della fisica del suolo necessari per la valutazione della sua vulnerabilità. Introdurre le basi della tassonomia dei suoli.

I temi trattati fanno riferimento all'area di apprendimento ambientale.

 

The goal of the course is the knowledge of the soil genesis and evolution related to the forest landscape variability. The students must learn: 1) the soil potential in the differing environments; 2) the physical behaviour of the soil in the field; 3) the principles of the modern soil taxonmies.

The course belongs to the environment learning area.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenze e capacità di comprensione

-conoscere le principali proprietà fisiche e morfologiche dei suoli (focus su suoli forestali)

-conoscere i principi base che regolano la distribuzione dei suoli a diversa scala

-conoscere i fattori di formazione del suolo e comprendere come essi interagiscono

-comprendere i meccanismi attraverso i quali fattori e processi pedogenetici determinano le proprietà del suolo osservabili in campo

-conoscere le caratteristiche degli orizzonti genetici e diagnostici dei suoli e saperle riconoscere in campo

-conoscere i principi della classificazione USDA

-saper interpretare la classificazione USDA

-conoscere le basi del campionamento dei suoli

-conoscere i principali termini tecnici in Inglese

 

 

Capacità di applicare conoscenze e capacità di comprensione

-saper riconoscere gli orizzonti del suolo in campo o da foto

-descrivere un profilo di suolo

-interpretare e commentare la descrizione di un profilo di suolo

-interpretare dati analitici relativi ai suoli

-ricavare informazioni sulla fertilità di un suolo a partire dalla sua classificazione USDA

 -applicare semplici formule in excel per la risoluzione di esercizi

Autonomia di giudizio

-dare giudizi sulle proprietà e la fertilità di un suolo forestale e sulla sua potenziale vulnerabilità fisica

 

Abilità comunicative:

-Migliorare le capacità comunicative e di analisi

-Apprendere le basi del metodo scientifico applicato alla scienza del suolo

 

Knowledge and understanding

-to know the main physical and morphological soil properties (focus on forest soils)

-to know the basic principles of soil distribution at different scales

-to know soil forming factors and their interactions

-to understand the mechanisms determining the soil properties that can be observed in the field

-to know the characteristics of surface and subsurface diagnostic horizons and to recognise them in the field or from pictures

-to know the basics of USDA soil classification systems

-to know the basics of soil sampling and sampling strategies

-to know a basic vocabulary of soil science terms in English

 

Applying knowledge and understanding

-to recognise soil horizons in the field or from pictures

-to describe a soil profile

-to interpret a soil profile description

-to interpret soil analyses

-to get useful information from soil classification (USDA)

-to apply simple excel formula for problems solutions

 

Making judgments

-to assess the fertility of forest soils, make hypotheses on potential soil physical vulnerability

 

Communication skills

-to improve their communication skills, including English vocabulary related to soil science

-to improve analytical skills through simple data modelling

Oggetto:

Programma

 

0.            Introduzione al corso e richiami al corso di Chimica forestale. Informazioni sul materiale da scaricare e visione del materiale consigliato.

1.            Che cos'è la pedologia. Il suolo come entità naturale: definizioni di suolo, profilo, solum e pedon;

2.            Morfologia del suolo

a.             Il profilo di suolo: descrizione e riconoscimento di orizzonti. Proprietà morfologiche

b.            Il profilo di suolo: descrizione e riconoscimento di orizzonti. Proprietà fisiche e chimiche

3.            Genesi del suolo

a.             La pedogenesi e i fattori di formazione del suolo: definizione di pedogenesi, il modello clorpt, il concetto di sequenza e di funzione

b.            La roccia madre come fattore di formazione del suolo: influenza della roccia su suoli a diverso stadio di sviluppo; disgregazione fisica e alterazione chimica, rocce ignee e metamorfiche e loro stabilità, energie di legame nei minerali

c.             Il clima come fattore di formazione del suolo: temperatura e piovosità, traslocazione e lisciviazione, influenza su alterazione dei minerali, movimento di Calcio e Ferro con formazione di orizzonti diagnostici, processi di illuviazione. Cenni al pedoclima

d.            Gli organismi come fattori di formazione del suolo: importanza della biomassa nel suolo, effetti degli organismi sul suolo con particolare riferimento alle influenze antropiche, effetti degli apparati radicali

e.            Il rilievo come fattore di formazione del suolo: quota, pendenza ed esposizione, elementi delle toposequenze e loro stabilità o instabilità relativa, fenomeni prevalenti nelle diverse posizioni 

f.             Il tempo come fattore di formazione del suolo: problemi di valutazione, differenze tra tempo geologico e tempo pedologico

g.             I processi pedogenetici di trasformazione, traslocazione, addizione e sottrazione di materiali.  Tipi di suolo in relazione al processo pedogenetico prevalente

4.            Tassonomia del suolo

a.             I principali sistemi di classificazione del suolo

b.            Orizzonti diagnostici superficiali, profondi e altre proprietà diagnostiche

c.             La struttura della Soil Taxonomy USDA

d.             Casi studio ed esempi relativi a suoli forestali

e.            Esercitazione in campo

 

 

 

0.            Introduction, syllabus, recall the basics of Forest Chemistry, information on downloadable material

1.            Pedology and soils: soil profile, solum, and pedon concepts

2.            Soil morphology

a.             Soil profiles: how to recognize soil horizons. Morphological properties

b.            Soil profiles: how to recognize soil horizons. Chemical and physical properties

3.            Soil formation and development

a.             Soil forming factors: the "clorpt" model

b.            Parent material. Influence of PM on soils with different development stage. Weathering processes

c.             Climate as a soil forming factor: rainfall and temperature regimes.Translocation and leaching processes. Effects of climate on mineral weathering. Translocation od Ca and Fe with formation of diagnostic horizons. Clay illuviation. Climate and pedoclimate.

d.            Organisms as soil forming factors. Soil biomass. Anthropic influence. Effect of roots.

e.            Relief as a soil forming factor. The concept of catena

f.             Time as a soil forming factor

g.             The main pedogenic processes. Resulting soil properties

4.            Soil classification systems: basic principles

a.             The main soil classification systems

b.            Surface and subsurface disgnostic horizons. Other diagnostic properties

c.             USDA Soil Taxonomy 

d             Case studies and examples of forest soils

e.            Field work

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso consiste di circa 50 ore di lezioni frontali, circa 10 ore di attività in campo e 20 ore di esercitazioni in aula.

The course consists of ca 60 hours of lectures, 10 hours of field activities and ca 20 hours of classroom exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Test intermedio (anonimo) di autovalutazione con domande a risposta multipla sugli argomenti trattati.

Valutazione finale individuale (esame orale) sulla base di tre domande riguardanti almeno: a) fattori di formazione del suolo; b) processi pedogentici; c) interpretazione delle chiavi tassonomiche

 

Mid-term self-evaluation test  (anonymous) with multiple choice questions on the topics in the last period.

Final evaluation (individual oral examination) on the basis of 3 questions at least on: a) soil forming factors; b) pedogenesis; c) classification

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

Certini G. e Ugolini F.C., Basi di Pedologia, Il sole 24 Ore ed., 2010

Materiale scaricabile online:

Soil Survey Staff. 1999. Soil taxonomy: A basic system of soil classification for making and interpreting soil surveys. 2nd edition. Natural Resources Conservation Service. U.S. Department of Agriculture Handbook 436. (https://www.nrcs.usda.gov/wps/portal/nrcs/main/soils/survey/class/taxonomy/)

Soil Survey Staff. 2014. Keys to Soil Taxonomy, 12th ed. USDA-Natural Resources Conservation Service, Washington, DC. (https://www.nrcs.usda.gov/wps/portal/nrcs/detail/soils/survey/class/taxonomy/?cid=nrcs142p2_053580)

IUSS Working Group WRB. 2015. World Reference Base for Soil Resources 2014, update 2015
International soil classification system for naming soils and creating legends for soil maps.
World Soil Resources Reports No. 106. FAO, Rome.(http://www.fao.org/soils-portal/soil-survey/soil-classification/world-reference-base/en/)

 

 

 

Certini G. e Ugolini F.C., Basi di Pedologia, Il sole 24 Ore ed., 2010

Free-downloadable material:

Soil Survey Staff. 1999. Soil taxonomy: A basic system of soil classification for making and interpreting soil surveys. 2nd edition. Natural Resources Conservation Service. U.S. Department of Agriculture Handbook 436. (https://www.nrcs.usda.gov/wps/portal/nrcs/main/soils/survey/class/taxonomy/)

Soil Survey Staff. 2014. Keys to Soil Taxonomy, 12th ed. USDA-Natural Resources Conservation Service, Washington, DC. (https://www.nrcs.usda.gov/wps/portal/nrcs/detail/soils/survey/class/taxonomy/?cid=nrcs142p2_053580)

IUSS Working Group WRB. 2015. World Reference Base for Soil Resources 2014, update 2015
International soil classification system for naming soils and creating legends for soil maps.
World Soil Resources Reports No. 106. FAO, Rome.(http://www.fao.org/soils-portal/soil-survey/soil-classification/world-reference-base/en/)

Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 16/07/2019 11:45
Non cliccare qui!